Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
daisy_morning

Agents of Mayhem, una banda di sbandati conto chi parcheggia in doppia fila

Il sottotitolo del trailer è stupido e fa ridere. E anche il trailer con i personaggi che fanno il dito medio.

Questo invece è quello che il gioco dice di sè stesso. Seoul è una grande città. Quando gli agenti non utilizzano le loro abilità di teletrasporto, non si arrampicano su imponenti grattacieli, non sono impegnati con i molti cantieri per riparare i danni causati da Devil’s Night in giro per la città, il modo migliore per perlustrare le strade è a bordo dei loro veicoli di lusso creati dal genio automobilistico dell’ARK, Quartermile.
Quartermile prende davvero sul serio il suo lavoro e tratta le vetture di lusso con l’amore e il rispetto che meritano. Come un bambino in un negozio di caramelle opera presso il MAYHEM Motor; Quartermile dà dimostrazioni dettagliate dei suoi mezzi da combattimento ad alta sicurezza, seguiti da una prova scritta prima che gli agenti siano autorizzati a guidarne uno. Per lui è un insulto se gli agenti non hanno cura delle sue creazioni, ed è quello che accade solitamente. Solo per divertimento, ogni vettura ha un AI per gli agenti per chiacchierare con loro mentre guidano. Dopo tutto, chi non desidererebbe una macchina parlante?