Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Italiaaaa numero uno

Lo special 301 Report ha segnalato l'Italia come la nazione più colpita dal fenomeno della pirateria videoludica. La riporta un po' allarmata l'Aesvi, l'associzonae editori Software Videoludico Associazione Editori Software Videoludico Italiana. Leggo dalla nota:

"Da una ricerca effettuata nello scorso mese di dicembre per quattro settimane su un campione di 13 titoli di videogiochi di punta, è emerso che l'Italia si colloca al primo posto per volumi complessivi di download illegale con oltre 1.100.000 copie scaricate abusivamente. Solo per un popolare titolo di racing automobilistico, l'Italia ha generato 590.000 scaricamenti illeciti". Secondo le rilevazioni il 17,2% di tutto il traffico illegale di gaming è da attribuire all'Italia.
Perbacco!!!