Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Windows 8. Ma il 2013 non è tardi?

Una domanda dopo aver letto il pezzo di Figini e Salvioli.

Un anno è una eternità. Nel 2013 si avrà la versione definitiva di Window8. Apple nel frattempo avrà scelto un'altro animale per aggiornare il suo sistema operativo. Qualcuno azzarda "Puma della collina" io scommetteri su "Ghepardo da spiaggia".  Girerà su tutti i dispositivi con una i minuscolo davanti. Compresi gli "imbuti". Android sarà giunto alla 12 versione. Dopo  Apple Pie, Cupcake, Gingerbread, Honeycomb e IceCream Sandwich si vocifera che il prossimo nome potrebbe essere "vitello tonnato" in omaggio a Sergey Brin amante del cibo italiano. Girerà su tutti i dispositivi mobili del globo, fatta eccezione per Apple e Nokia. 

Scenari e concorrenza a parte, il destino di Otto dipenderà da Nokia e dalla sua capacità di tornare competitiva sugli smartphone. Dipenderà dai costruttori di tablet.  Il primo davvero capace di rappresentare una alternativa a iPad potrebbe lanciare versioni con Microsoft. Dipenderà dal destino dei desktop e portatili aziendali. In definitiva dipenderà dalla cloud di Microsoft. Se avrà successo Azure, un sistema operativo cloud-nativo potrebbe davvero fare la differenza. Insomma, i se sono molti. Forse troppi.