Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Ecco la mappatura della Pa italiana #SalviamoGliOpenData

Oltre mille report, migliaia di accessi al sito www.eradellatrasparenza.it e ampia adesione del mondo politico. È il bilancio della "Settimana della Trasparenza", promossa da Agorà Digitale per mettere a punto il primo screening partecipativo e condiviso della Pubblica Amministrazione italiana in materia di Open Data. Un esperimento di mappatura dal basso grazie ai tantissimi cittadini che nei giorni scorsi hanno segnalato le amministrazioni in regola con le recenti leggi sugli Open Data e scovato quelle che, invece, sono ancora al palo. «#SalviamoGliOpenData – spiega Luca Nicotra di Agorà Digitale – è il primo report dal basso della trasparenza spesa pubblica di scuole comuni e trasparenza a cui hanno partecipato oltre un migliaio di cittadini. Dopo una settimana di lavoro, nelle statistiche visualizzabili su www.eradellatrasparenza.it primeggiano le amministrazioni del nord est (prima regione Friuli Venezia Giulia secondo il Veneto) seguite da quelle del centro (Emilia Romagna poi Toscana). I Ministeri? Incredibilmente quasi tutti inadempienti, come molte amministrazioni centrali come l’Inps!»