Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Watch Dogs, la città è un’arma?

E' stato il titolo rivelazine dello scorso E3. Da ieri ha anche una data di uscita, il 27 maggio. Watch Dogs per quel che ne so è un titolo che si presta a mille letture. La città connessa, gli hacker, il Grande Fratello, l'anonimato, l'internet delle cose, smart things ecc ecc. Piacerà moltissimo ai giornalisti perché si lascia raccontare bene. Piacerà anche ai giocatori perché Ubisoft è piuttosto abile nel trasformare grande storie in immensi action open world (giochi dove hai ampia autonomia di azione). Sullo sfondo però c'è il sempreverde conflitto dell'eroe contro la grande multinazionale cattiva. Tutto giusto, intendiamoci. Speriamo solo che non ci siano troppi luoghi comuni. 

 

In Watch Dogs, i giocatori vestiranno i panni di Aiden Pearce, un nuovotipo di vigilante, che con l’aiuto del suo smartphone, riuscirà a infiltrarsi nel sistema operativo centrale di Chicago (ctOS), arrivando a controllare quasi ogni elemento della città.