Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Quantum Break e la macchina del tempo

Quantum Break di Remedy Entertainment e Microsoft Studios è  – per quanto mi riguarda –  il titolone da aspettare per Xbox One. Promette di  mischiare l’azione frenetica di un videogioco alla tensione e al dramma di uno show televisivo. Quindi cross-videogame e cross-fiction. Un esperimento, sempre che Microsoft non decida di ridimensionare il progetto. Gli autori sono quelli di “Alan Wake” e “Max Payne”. Nella sequenza di gioco mostrate durante il Gamescon di Colonia  da Sam Lake il fondatore di Remedy il gioco assomiglia un po’ troppo a Max Payne, il che non è un male ma ci si aspetta qualcosa di completamente nuovo. Interessante invece il gameplay con tanto di blocca-tempo durante l’azione.