Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Lara Croft in miniatura non è la solita Lara

Sono giochi diversi. Sono anche eroine diverse. Intendo al Lara di Tomb Raider, quella votata come personaggio dell’anno. Lo so. Sviluppato da Crystal Dynamics, Lara Croft and the Temple of Osiris é il successore dell’acclamato Lara Croft and the Guardian of Light. Con la modalità co-op a quattro giocatori, Lara Croft è piccola piccola. La muoviamo come se fossimo su un grattacielo. In questo episodio unisce le forze al rivale archeologo, Carter Bell e alle imprigionate divinità egizie Horus e Isis, per sconfiggere Set, il dio del male. I giocatori dovranno collaborare per annientare le orde di nemici, risolvere subdoli enigmi ed evitare trappole mortali e competere per aggiudicarsi il tesoro, i potenti manufatti e la gloria finale. Ribadisco è un gioco diverso da Tomb Raider. E’ un gioco di tattica, ben fatto. Ma come fai a non pensare a Lara?