Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Il messaggio è il messaggero

"Ma perché non dicono chi sono? Vabbeh che il medium è il messaggio ma…per tutte le balene mangia-uomini, il messaggio è il messaggero!!!!". Goozo è fatto così. Parla come Zagor, mangia con le mani principalmente cipolle crude intinte nel peperoncino e legge sghignazzando come un matto tragedie greche in greco antico. Dopo aver dato una sbirciata ai commenti del blog mi ha suggerito un’idea. Succede sempre così….Insomma, chi entra nel baretto potrebbe presentarsi! Non dico di scrivere un papiro ma semplicemente in due righe ricordare chi è, per esempio, quanti anni ha, cosa gli piace. Chessò, sono andrea biondi, sono alto un metro e porto una catena d’oro perché sono meridionale. Oppure, sono monica e oggi mi sono svegliata pensando al mio bambino che nascerà. Poche cose ma che rendono anche più vivo un commento. Spesso leggendo blog altrui, ho trovato molto più interessato scoprire chi c’è dietro il nick "rutto190" che un commento del tipo "sììììììììììì c’hai proprio ragione anche io la penso così". Boh…era così per dire…fate vobis. Approposito: rutto190 me lo sono inventato. Ma se esistesse davvero lo vorrei tanto ospite fisso nel baretto.

  • Davide T. |

    Scusa Goozo, mi devo presentare anch’io? Anche se non sono dei vostri( intendendo per ‘vostri’ uno della redazione) ci si conosce gia da tempo, ed entrando al baretto, probabilmente non faccio l’impressione di un ‘rutto190’ o chissà che altro bizzarro nome.. la mia faccia d’altronde se la potranno ricordare gente come Luca De Biase, te o Antonio Larizza.. sicuramente no Luca Salvioli che quel mercoledì pomeriggio in cui fui ospite presso la vostra sede per registrare un Nòvacast, non era lì..
    Saluti a tutti, ma ora iniziamo ad incentrarci sulle tematiche del blog 😉

  • Luca Tremolada |

    Spesso – rispondendo a Luca De Biase – lle multinazionali americane fanno fatica a capire la vechhia Europa, con i suoi lampioni, la burocrazia e le ideologie. Siamo faticosi, pensiamo troppo, prendiamo la vita senza la leggerezza tipica degli americani. Ecco perché prendono qualche folta siffatte cantonate. Detto questo ringrazio il saluto di De Biase, che oltre ad avermi portato in dote qualche migliaio di visitatori, nel baretto avrà per sempre la foto firmata. Sapete, quelle dei vip, con il barista che li abbraccia e la firma con dedica. Onorato :))))))

  • Luca De Biase |

    Ma perché a questa pagina Google pensa che si debbano associare inserzioni come quelle che vedo in questo momento? Ecco il testo della prima:
    Sei di Forza Italia?
    Riviste di Centro Destra sulla Politica Richiedi la Copia Omaggio

    le altre riguardano “Borsa Gucci”, “luca carboni”, “luca barbarossa”…

    naturalmente, sono luca anch’io…

  • Luca Tremolada |

    Primo io non sono Goozo. Lui potrebbe innervosirsi. Secondo, non sono quello vestito da pinguino che fa le presentazione. Ma siccome Luca è uno che mi sopporta faccio gli onori di casa. Luca S (lo potete ammirare su NòvaOra nello spazio press here) si veste e appare come il classico bravo ragazzo tutto-casa-e-fidanzata che ogni mamma vorrebbe al fianco della propria figlia. Il punto è che appare così. E basta. Detto tutto.

  • luca salvioli |

    Larizza è proprio così. Anche se io le sue battute le capisco subito. Poi non rido, ma quella è un’altra storia:-) L’idea del baretto mi piace. E anche l’inversione dei ruoli proposta da Antonio. Quindi , caro Goozo, a te la palla delle presentazioni. E in bocca al lupo per il blog: politica, videogiochi e senso della vita non è un terzetto da poco…

Post Successivo