Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Mamma sono multitasker

Luca Salvioli mentre legge la posta elettronica, chatta. Chatta e contemporaneamente mi parla. Chatta, mi parla e si gratta la testa (di tanto in tanto). Non è l’esempio di multitasking più eclatante che ho visto finora. Anche perché i contenuti del Salvioli risentono di questa attività. Spesso, non è lucido, gli chiedi una cosa e lui ne risponde un’altra e  in  alcuni casi ti scambia con qualcun altro. Una volta mi ha chiamato Marta. Comunque, nonostante questo, il Salvioli resta uno degli esponenti più brillanti di questa generazione multitasker. Lo dico perché lo penso e mentre lo penso contemporaneamente sto scrivendo una mail, telefonando su Skype, uplodando foto su Facebook e mi gratto la testa.

  • Luca Tremolada |

    Monica tu sei una mamma. Le mamme hanno un processore più potente che va ad ormoni. Ecco :))))))))))))))))))))))))))))))

  • Monica |

    che tenerezza gli uomini che pensano di essere multitasking!!! Provate a vivere con un neonato attaccato a voi per sperimentare il vero multitasking!!! Disse lei scrivendo un post mentra allattava tenendo a bada la gatta appesa alla gamba destra e preparando mentalmente il menù per cena.
    Monica

  • Davide T. |

    Grazie Luca, ma credo che tu e Salvioli mi battete anche in questo…

  • Luca Tremolada |

    Lo stupefacente Davide T

  • Davide T. |

    Caspita mi stupite sempre di più voi due! Io al massimo riesco contemporaneamente a chattare con un amico, leggere qualcosa su internet, magari rispondere qualcosa nel forum… e la musica in play passa totalmente in secondo piano però!Tranne quando si tratta del Nòvacast ovviamente 😛

  Post Precedente
Post Successivo